AVVISO IMPORTANTE

Segreteria Organizzativa:

CSC Marketing Communication

Via E. De Nicola - Cosenza

www.congressiincalabria.it

 

Responsabile Segreteria Organizzativa:

Daniela Caputo

3387024923

congressiincalabria@gmail.com

  • Accreditata da:
  • Partner
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

RAZIONALE

 

L’osteoporosi è una malattia grave che colpisce entrambi i generi  la cui incidenza aumenta con l’età.  Essa conduce a fratture che, a loro volta, aumentano il rischio di disabilità, peggiorano la qualità della vita e la mortalità. La prevalenza della malattia in Italia è del 23 % per le donne e 7 % per gli uomini nella fascia di età dai 50 anni in su, e si stima che si siano verificati 0,56 milioni di fratture da fragilità nell’ultimo anno.  Poiché nei prossimi venti anni la percentuale della popolazione italiana al di sopra dei 65 anni di età aumenterà del 25%, è atteso un proporzionale incremento dell’incidenza dell’osteoporosi e della sua principale complicanza, la frattura. Nel nostro Paese, le fratture da fragilità sono attualmente la quarta principale causa di morbilità associata alle malattie croniche. In Italia sono stati più di 700 mila i giorni di malattia/anno richiesti dalle persone in età di prepensionamento colpite da fratture da fragilità. In seguito a una frattura da fragilità, è cinque volte più probabile che i pazienti subiscano una seconda frattura entro i successivi 2 anni. Nonostante la gravità di questi dati, il 75% dei pazienti anziani non riceve un trattamento farmacologico per l’osteoporosi in seguito a una frattura del femore. La perdita dell’indipendenza e della mobilità associata alle fratture comporta uno stress fisico, emotivo ed economico sia per i pazienti, sia per i familiari, da cui deriva la necessità di ricorrere all’assistenza istituzionale, in particolare nelle fasce di età più alte.

Pilastri della terapia sono i bifosfonati, il denosumab e il teriparatide, sempre in associazione con la vitamina D. Strategici sono pure l’approccio nutrizionale corretto e l’abolizione dei fattori di rischio modificabili. Purtroppo, a un anno dalla prima frattura, solo il 50% dei pazienti aderisce alle cure prescritte per l’osteoporosi e la fragilità ossea.

Sta dunque emergendo una sfida, sempre più difficile, per la sanità pubblica. Vi è la necessità di dare priorità all’assistenza dei soggetti a rischio di frattura o rifrattura, in quanto si tratta di un’area che presenta esigenze mediche non ancora soddisfatte. Attraverso una migliore comprensione dei meccanismi alla base della comparsa dell’osteoporosi e delle fratture e del modo in cui è possibile prevenire e curare le stesse, che sono gli obiettivi che si propone questo corso, si può contribuire a migliorare le condizioni di salute dei soggetti a rischio e a ridurre gli oneri per il SSN. Il corso fornirà le basi per comprendere l’importanza di una terapia appropriata e sicura e le abilità per diagnosticare precocemente la malattia.

Programma

PROGRAMMA SCIENTIFICO

 

18:45      Eziopatogenesi dell'osteoporosi – Arturo Pujia 

19:05      Diagnosi e Complicanze – Tiziana Montalcini

19.20      Trattamento nutrizionale - Tiziana Montalcini

19.45      Trattamento farmacologico – Sandro Giannini

20.10      Discussione interattiva

20.45     Fine lavori

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Pc/Mac/Dispositivi mobili e Connessione internet

Procedure di valutazione

Test di valutazione

Prerequisiti cognitivi

Laurea in Medicina e Chirurgia Specializzazione ìn Geriatria, Medicina Generale (medici di famiglia), Medicina Interna, Ortopedia e Traumatologia, Reumatologia

Descrizione modulo formativo

Diretta Video e slides

Informazioni

Segreteria Organizzativa:

CSC Marketing Communication

Via E. De Nicola - Cosenza

www.congressiincalabria.it

 

Responsabile Segreteria Organizzativa:

Daniela Caputo

3387024923

congressiincalabria@gmail.com

Responsabili

Responsabile scientifico

  • AP
    Dott. Arturo Pujia
    Responsabile Unità di Ricerca in Nutrizione Clinica, Ultrasonografia vascolare e disturbi del metabolismo
    Scarica il curriculum

Docente

  • SG
    Dott. Sandro Giannini
    Professore di seconda fascia – settore scientifico-disciplinare Medicina Interna, settore concorsuale
    Scarica il curriculum
  • TM
    Dott.ssa Tiziana Montalcini
    Professore Associato in Scienze e Tecniche Dietetiche applicate presso Università degli Studi Magna Grecia di Catanzaro
    Scarica il curriculum
  • AP
    Dott. Arturo Pujia
    Responsabile Unità di Ricerca in Nutrizione Clinica, Ultrasonografia vascolare e disturbi del metabolismo
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Veterinario

  • Igiene degli allev. e delle prod. zootecniche
  • Igiene prod. trasf. commercial. conserv. e tras.
  • Sanita animale

Odontoiatra

  • Odontoiatra

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Chimico

  • Chimica analitica

Biologo

  • Biologo

Fisico

  • Fisica sanitaria

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Igienista dentale

  • Igienista dentale

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico

  • Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico audiometrista

  • Tecnico audiometrista

Tecnico audioprotesista

  • Tecnico audioprotesista

Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

  • Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico

  • Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

Altro (non ECM)

  • Altro (non ECM)
leggi tutto leggi meno