AVVISO IMPORTANTE

L’evento è stato accreditato in modalità RES ma, a causa dell’obbligo di distanziamento sociale, si svolgerà in modalità videoconferenza.

Obiettivo formativo: DOCUMENTAZIONE CLINICA. PERCORSI CLINICO-ASSISTENZIALI DIAGNOSTICI E RIABILITATIVI, PROFILI DI ASSISTENZA - PROFILI DI CURA

Il questionario di valutazione finale dovrà essere svolto on line entro il giorno 08/11/2020

Per info:

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

A&G Global Events Srl

info@agglobalevents.com - globaleventsag@flexipec.it 

Tel. +39 06 7224278

  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

RAZIONALE

Il ruolo del sistema immunitario nella risposta anti-tumorale nell’ambito del trattamento di diverse neoplasie continua a suscitare un crescente interesse nella comunità scientifica internazionale. L’introduzione nella pratica clinica dei farmaci inibitori dei checkpoint immunologici ha significativamente migliorato le aspettative di vita di pazienti affetti da alcune neoplasie solide. Molteplici sono le nuove evidenze di terapia in Immuno-oncologia in diverse aree terapeutiche: melanoma, carcinoma squamoso del distretto testa-collo, carcinoma polmonare, carcinoma renale. Per alcune di queste neoplasie si è recentemente aperta una nuova strategia terapeutica nell’ambito dell’immunoterapia, ossia la possibile combinazione di due immuno-checkpoint inibitori. Le evidenze disponibili attualmente suggeriscono con forza come, laddove utilizzati in combinazione, nivolumab e ipilimumab esercitano un effetto di ancor maggiore potenziamento sul sistema immunitario con risultati ancora più incoraggianti per i pazienti. A fronte di tali nuove opzioni terapeutiche, l’Oncologo Medico si trova ad utilizzare farmaci con meccanismi di azione che comportano talvolta tossicità peculiari, non frequenti con i trattamenti precedenti. Molto spesso una gestione non corretta della tossicità può comportare un'interruzione precoce del trattamento con conseguente riduzione della sua attività antitumorale. Pertanto, il riconoscimento degli effetti collaterali e l'inizio tempestivo di terapie adeguate risultano due aspetti fondamentali per il corretto trattamento dei pazienti oncologici. Da qui nasce l'esigenza di team multidisciplinari che includano anche Medici di altre discipline esterne all’oncologia, al fine di ottimizzare non solo il percorso terapeutico ma anche la gestione delle tossicità. Identificare e trattare precocemente gli eventi avversi consente la riduzione delle ospedalizzazioni, un contenimento della durata di tali eventi con la possibilità di riprendere in tempi rapidi il trattamento antitumorale con conseguente miglioramento dell'indice terapeutico. L’obiettivo di questo evento vuole essere quello di focalizzare l’attenzione sulle nuove prospettive terapeutiche nell’ambito dell’immunoterapia dei tumori, con specifico riferimento alle nuove strategie di combinazione tra immunoterapici ed ai nuovi possibili algoritmi terapeutici in questo setting

Programma

Programma

 

10.00 - 10.15     Registrazione dei partecipanti

10.15 - 10.30     Presentazione e finalità del Corso - Pedrazzoli P.

 

Sessione I - Genito-urinario

10.30 - 11.00     Stato dell’arte nel trattamento del carcinoma renale - Procopio G.

11.00 - 11.20     Focus sul trattamento di seconda linea del carcinoma renale - Ricotta R.

11.20 - 11.45     Discussione

 

Sessione II - Melanoma

11.45 - 12.15     La terapia del melanoma nel setting adiuvante - Del Vecchio M.

12.15 - 12.35     La terapia del melanoma nel setting metastatico - Chiellino S.

12.35 - 13.00     Discussione

 

13.00 - 14.00     Pausa

 

Sessione III - Polmone

14.00 - 14.30     Stato dell’arte nel trattamento del NSCLC - Bidoli P.

14.30 - 14.50     Focus sul trattamento di seconda linea del NSCLC - Agustoni F.

14.50 - 15.15     Discussione

 

Sessione IV - Testa-collo

15.15 - 15.45     Stato dell’arte nel trattamento immunoterapico del carcinoma squamoso del distretto testa-collo - Bossi P.

15.45 - 16.05     Il modello S.Matteo per la presa in carico globale del pz con carcinoma del distretto testa-collo - Imarisio I.

16.05 - 16.30     Discussione

16.30 - 16.40     Take home message e conclusioni - Pedrazzoli P.

Informazioni

Mezzi tecnologici necessari

Pc/Mac/Dispositivi mobili e Connessione internet

Procedure di valutazione

Test di valutazione

Prerequisiti cognitivi

Laurea in Medicina e Chirurgia, Biologia, Farmacia, Scienze Infermieristiche, Tecniche Sanitarie di Radiologia Medica

Informazioni

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

 

A&G Global Events Srl

info@agglobalevents.com - globaleventsag@flexipec.it 

Tel. +39 06 7224278

Responsabili

Responsabile scientifico

  • PP
    Prof. Paolo Pedrazzoli
    DIRETTORE SC ONCOLOGIA – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA MEDICA, EMATOLOGIA
    Scarica il curriculum

Docente

  • FA
    Dott. Francesco Agustoni
    DIRIGENTE MEDICO STRUTTURA COMPLESSA DI ONCOLOGIA MEDICA – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA MEDICA
    Scarica il curriculum
  • PB
    Prof. Paolo Bidoli
    DIRETTORE DELLA S.C. DI ONCOLOGIA MEDICA – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA MEDICA, MEDICINA INTERNA
    Scarica il curriculum
  • PB
    Prof. Paolo Bossi
    Professor of Medical Oncology University of Brescia
    Scarica il curriculum
  • SC
    Dott.ssa Silvia Chiellino
    DIRIGENTE MEDICO ONCOLOGIA COLLO – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA MEDICA
    Scarica il curriculum
  • MD
    Dott. Michele Del Vecchio
    DIRIGENTE MEDICO 1 LIVELLO ONCOLOGIA MEDICA 2 – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA GENERALE DIAGNOSTICA E PREVENTIVA
    Scarica il curriculum
  • II
    Dott.ssa Ilaria Imarisio
    DIRIGENTE MEDICO STRUTTURA COMPLESSA ONCOLOGIA2 – MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA MEDICA
    Scarica il curriculum
  • GP
    Dott. Giuseppe Procopio
    Dirigente Medico Resp. UOS Oncologia Medica Genitourinaria c/o Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori (Milano)
    Scarica il curriculum
  • RR
    Dott. Riccardo Ricotta
    RESPONSABILE UO ONCOLOGIA - MEDICO CHIRURGO SPECIALIZZAZIONE IN ONCOLOGIA
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anatomia patologica
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Ematologia
  • Genetica medica
  • Medicina interna
  • Medicina nucleare
  • Oncologia
  • Patologia clinica
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera

Biologo

  • Biologo

Infermiere

  • Infermiere

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica
leggi tutto leggi meno